Sicurezza delle conserve fatte con pomodori di importazione

4 maggio 2021

I Carabinieri  “Agricoli e Forestali” hanno scoperto che un’azienda  ha prodotto delle conserve con pomodori di importazione denominandole come “made in Italy”. Preme sottolineare che da un punto di vista igienico sanitario non ci sono differenze perché le aziende conserviere sono tenute a controllare le “sicurezza” dell’intera filiera produttiva e quindi fanno molta attenzione a verificare anche la qualità e la sicurezza delle materie prime  siano esse italiane o di importazione.

E’ quindi bene separare le possibili frodi merceologiche dalla sicurezza alimentare che deve essere comunque garantita. Di conseguenza tutte le conserve che si trovano in commercio si possono tranquillamente acquistare e consumare.