Ostriche francesi al norovirus

9 febbraio 2020

Non si tratta di una ghiottoneria. Recentemente sono pervenute al RASSF  diverse notifiche riguardanti la contaminazione da norovirus di alcune partite di ostriche francesi. Nel Regno Unito è stato segnalato un focolaio che ha interessato 200  persone che si sono ammalate a seguito del consumo di ostriche crude.  Le infezioni da norovirus provocano delle gastroenteriti che nella maggior parte dei casi si risolvono in un paio di giorni di vomito e diarrea. Però persone debilitate  per altre malattie possono subire gravi conseguenze. Vale la pena consumare ostriche crude? (almeno per il momento).