L’etichetta alimentare secondo Mario Tozzi

31 marzo 2020

Nella sua trasmissione  “Homo Sapiens” di Rai 3 del 28 marzo u.s., Mario Tozzi ha voluto commentare l’etichetta di una pizza . Dopo avere esposto  gli ingredienti, ha soffermato l’attenzione sulla indicazione della possibile presenza di sedano,  frutta in guscio,  crostacei, e altri allergeni ironizzandoci sopra. Non ha capito che nella pizza tali sostanze non ci sono, considerando però che negli ambienti in cui si prepara la pizza, si lavorano anche queste sostanze, prudenzialmente il produttore segnala la potenziale contaminazione alle persone allergiche.  Si tratta di dichiarazione cautelativa imposta dal Regolamento UE 1169/2011 a tutela della sicurezza dei consumatori. Se il Tozzi avesse letto il Regolamento (che è anche legge italiana) avrebbe farse evitato di parlare in modo quanto meno inesatto.