Alimenti “senza” qualcosa” e consumatori con “poca” testa.

8 aprile 2021

L’Osservatorio Immagino di GS1 Italy ha analizzato i consumi degli alimenti “senza” qualcosa in Italia e ha osservato che:

 “Glutine e lattosio restano protagonisti e continuano a guadagnare mercato e sfiorano i 4 miliardi di euro di  vendite. Altri 7 miliardi realizzati dal paniere degli alimenti privi di altri componenti, additivi o nutrienti, come conservanti, zuccheri o glutammato. E tra i claims emergenti spiccano “senza antibiotici”  (+ 51,7 %) e “non fritto” (+ 8,7 %).”

Una amara considerazione da fare è che i consumatori sono fortemente condizionati dal “marketing” selvaggio di produttori e rivenditori e fanno spesso gli acquisti con poca o “senza” testa.