Acqua minerale Claudia ritirata dal commercio

11 maggio 2022

Il Ministero della Salute ha comunicato il ritiro dal commercio dell’acqua minerale effervescente naturale Claudia da 1,5 litri (lotto L21111 con data di scadenza 21.4.2023) e da 0,5 litri (lotto L21191 con scadenza 29.4.2023) per la sospetta presenza de batterio Staphylococcus aureus. Questo batterio può essere causa di infezioni cutanee, ma bevendo l’acqua eventualmente contaminata si possono verificare delle tossinfezioni alimentare. Chi dovesse avere queste acque in casa è invitato a non berle.