Vongole veraci contaminate da Escherichia coli

14 dicembre 2016

Il sistema di allerta comunitario ha informato che ci sono in commercio vongole veraci surgelate provenienti dall’Italia contaminate con E. coli; risulta anche che sono state ritirate dal commercio. Alcuni hanno parlato di grande pericolosità di E. coli; in realtà questo batterio è ubiquitario e presente normalmente in grandi quantità anche nel nostro intestino. La sue presenza nelle vongole a livelli elevati dimostra che sono state prodotte in cattive condizioni igieniche. Ben diversa sarebbe stata la situazione se si fosse trattato di E. coli O157 che è veramente pericoloso. Ferma restando la validità delle misure adottate, a titolo precauzionale si consiglia di cuocere la vongole prima di mangiarle. Una buona cottura uccide sia i Coli innocui, sia quelli cattivi.