Frutta secca avariata

3 settembre 2019

Durante la trasmissione “Mi manda RAI 3” del tre settembre sono stati forniti dei consigli sugli acquisti della frutta secca. E’ stato consigliato di evitare quella che presenta “anomalie” come macchie o anche dei “filamenti”; la conseguenza, secondo quanto detto dall’esperta durante la trasmissione, potrebbe esssere la comparsa di “farfalline” che poi potremmo ritrovarci in casa.

Anche se il consiglio di non consumare frutta secca avariata è appropriato, sarebbe stato forse utile spiegare che le alterazioni dipendono in gran parte dalla presenza di muffe capaci di produrre le micotossine; sarebbe stato anche utile ricordare che alcune di esse sono cancerogene.

Altro che farfalline.

Commenti da Facebook

commenti