Siamo tutti (o quasi) cannibali ?

26 dicembre 2016

La Senatrice Cirinnà considera “cannibali” coloro che mangiano carne. Ha anche detto di avere liberato a Roma dei topi ed è certa che si sono riprodotti in gran numero. Dimentica che è stata eletta anche con molti voti dei “cannibali” e che forse non gradiscono di essere gratuitamente offesi. Probabilmente non riescono a capire a cosa servono le campagne per eliminare i topi dalla città. Chissà quando potremo sceglierci liberamente i nostri rappresentanti.