Il tonno colorato fa bene?

10 novembre 2016

Il tonno appena pescato ha le carni di un colore rosso, più o meno intenso in funzione della “razza”. Per mantenere il colore ci sono delle tecniche illegali, come quella di aggiungere nitriti e nitrati. A pare la pericolosità delle sostanze chimiche, c’è il problema che eventuali processi di putrefazione non si arrestano e sostanze molto pericolose come l’istamina continuano a prodursi.  Bisogna fare quindi molta attenzione negli acquisti defilando da venditori improvvisati. Il consiglio è di acquistare il tonno, come altri pesci, da rivenditori “legali” e di fiducia.