Chi si oppone agli OGM non li conosce.

20 maggio 2019

La rivista “Nature, Human Behaviour” ha pubblicato nel mese di marzo una “lettera” di alcuni ricercatori che hanno condotto una indagine per capire cosa pensano degli OGM i cittadini. I risultati dell’indagine sono sorprendenti. Coloro che sanno cosa sono gli OGM e i vantaggi che possono derivare sono favorevoli. Le persone che non sono informate sono invece molto contrari. Si può trarre la conclusione che l’ignoranza la fa da padrona e crea dei pregiudizi assolutamente non fondati.

(Nature Human Behaviour, vol. 3, marzo 2019, 251 – 256)