Richiamo di latte UHT da parte della Granarolo.

19 gennaio 2017

A seguito di controlli la Granarolo ha osservato che alcuni tipi di latte UHT (a lunga conservazione) sono instabili e si formano dei grumi. In via cautelativa l’azienda ha deciso di richiamare tutti i lotti sospetti di avere questo difetto. La stessa azienda dichiara che, dalle verifiche finora effettuate non sono emersi rischi per la salute dei consumatori (https://www.gruppogranarolo.it). Si deve quindi ritenere che si tratta soltanto di un difetto “fisico” senza conseguenze  per chi dovesse avere consumato il latte “richiamato”.