Penne alla bolognese fasulle con sedano non dichiarato

16 febbraio 2018

Le Autorità del Regno Unito il 16.2.2018, hanno segnalato al RASFF l’immissione sul mercato inglese a anche a Gibilterra di “Penne bolognesi al forno”, prodotte proprio nel Regno Unito, che contengono sedano senza che sia dichiarato in etichetta. Un classico esempio di “copia” di un alimento italiano e per di più fasullo. Non sembra comunque che qualcuno abbia fatto storie per l’usurpazione del nome italiano.