I molluschi debbono essere venduti (ed eventualmente mangiati) vivi

27 febbraio 2017

I molluschi (vongole, cozze, ostriche) una volta morti deperiscono rapidamente e per evitare possibili tossinfezioni alimentari debbono mantenuti vivi fino al loro acquisto. Successivamente possono essere cotti e quindi uccisi o mangiati crudi allo stato vitale. Recentemente è stata criticata la vendita di crostacei vivi (granchi, astici, aragoste), ma nessuno ha pensato ai molluschi. Forse non tutti sanno che sono animali anche loro.