Meno zucchero e più obesità: il paradosso australiano

2 aprile 2017

In un articolo del marzo 2017 del American Jour. Clin. Nutr. sono riportati i risultati di uno studio condotto in Australia da cui risulta che negli ultimi 30 anni a fronte di una importante riduzione di zucchero nella dieta (nei bambini di circa il 40%) c’è stato un aumento dell’obesità. Prima di una criminalizzare gli zuccheri, un momento di riflessione potrebbe essere utile.