Home » Frutta

Ragni nelle banane

novembre 8, 2013 Frutta 1 Commento
banana-ragni

Nel Regno Unito in un supermercato sono state acquistate delle banane contaminate con dei piccoli ragni che si sono poi disseminati per la casa. Purtroppo non si trattava dei comuni aracnidi (da non confondere con gli insetti)  che spesso troviamo in luoghi nascosti, ma del Phoneutria nigriventer, conosciuto  come ragno delle banane. Si tratta di un animale che ha come habitat naturale proprio le piantagioni di banane del Brasile. Depone infatti le proprie uova sui frutti dove si sviluppano e si schiudono. E’ un animale molto pericoloso in quanto un suo morso può essere mortale e sono stati descritti casi di persone decedute proprio perché attaccate da questo ragno.

Le banane infestate sono state importate proprio dal Brasile; si deve ritenere che le uova siano state deposte sui frutti quando erano ancora sulle piante. Al momento del raccolto probabilmente era impossibile la loro osservazione. Durante la conservazione ed il trasporto le uova hanno trovato le condizioni per svilupparsi e hanno raggiunto il momento della schiusa proprio quando la famiglia inglese si apprestava a mangiare le banane.

E’ una situazione del tutto particolare che per fortuna è stata risolta senza nessun danno per le persone, ma che dimostra ancora una volta la necessità di prestare la massima attenzione nella “gestione” del cibo.

Da quanto è possibile sapere, le uova del ragno delle banane possono essere confuse con delle muffe e quindi potrebbero essere considerate prive di pericoli. In effetti le uova non sono pericolose, ma lo sono i ragni che vi nascono.

A maggior ragione le banane, anche se contaminate, come frutto alimentare non presentano problemi anche se venissero mangiate.

Per evitare qualsiasi pericolo è comunque necessario fare molta attenzione negli acquisti delle banane, ma anche di altra frutta. E’ opportuno guardare attentamente che la superficie sia integra e che non siano presenti materiali “estranei” che possono far pensare a un cattivo stato di conservazione. Anche se si tratta di una cosa di cui tutti sono a conoscenza, va ricordato che un solo frutto marcio può facilmente fare marcire tutti quelli con cui si trova a contatto.

In conclusione si può continuare a mangiare tranquillamente le banane con la sola accortezza di accertarsi che siano integre e che sulla loro buccia non ci siano ospiti indesiderati.

Commenti da Facebook

commenti

1 commento a questo articolo

  1. Esmeralda scrive:

    Grazie dell articolo molto utile. Tutte le volte che compro la frutta anche le banane le metto in acqua e bicarbonato. Almeno si puliscono un po’.

Commenti a questo articolo:





Twitter @consumatori

Seguici su Twitter

Opuscoli informativi

Calendario

dicembre: 2014
L M M G V S D
« nov    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031