Gli inglesi hanno trovato il sale in una soluzione salina.

15 agosto 2019

Il 9 agosto 2019 il RASFF (sistema di allerta europeo) è stato informato dal Regno Unito della presenza in commercio di una soluzione “alimentare” di cloruro di sodio (forse un integratore salino) che contiene il cloruro di sodio. L’informazione, come al solito, è molto sintetica per cui rimane difficile capire quali sono i motivi dell’”allerta”. Sembra infatti inevitabile che in una soluzione salina ci sia del sale. Forse era troppo?