Fumo passivo: rischio di cancro per gli animali da compagnia

7 dicembre 2016

La Food and Drug Administration degli Stati Uniti, ritiene che l’esposizione al fumo passivo degli animali da compagnia (cani, gatti, criceti e anche i pesci) possa loro provocare il cancro ed alte malattie correlate alla esposizione alle sostanze emesse con il fumo del tabacco. Problemi possono anche derivare dalla nicotina emessa con le sigarette elettroniche. Insomma se veramente rispettate i vostri animali smettete di fumare ne guadagneranno la loro e la vostra salute.