Esperto dello IARC coinvolto nella valutazione del glifosato è stato pagato

18 ottobre 2012

Il Glifosato è oggetto di una disputa scientifica tra lo IARC che ne sostiene il pericolo cancerogeno e l’EFSA che afferma il contrario. Il “The Times” riferisce che un esperto dello IARC, Christopher Portin ha ricevuto 160.000 dollari dagli avvocati difensori di vittime del cancro, per influenzarlo a giudicare come cancerogeno il Glifosate.  Se fosse vero sarebbe grave.