“Dog chews” con salmonelle.

9 settembre 2019

I cani hanno l’esigenza di masticare ; si tratta di un esercizio utile che aiuta a “calmarli” soprattutto quando si trovano soli in casa e non possono sfogare la loro vitalità. Al posto del tradizionale “osso” sono disponibili numerosi oggetti da masticare (“dog chews”) costituti da materiali di diversa origine ma di consistenza simile. Le autorità tedesche hanno scoperto una contaminazione con salmonelle di “dog chews” importati dalla Danimarca e hanno lanciato un allerta comunitario. Si tratta di un problema serio; certo non è facile capire per quale motivo questi prodotti non siano stati sterilizzati prima di essere immessi in commercio.