I cinesi vogliono vederci chiaro prima da acquistare i nostri prosciutti.

28 gennaio 2018

La Cina importa prosciutti dall’Italia, però vuole garanzie e per questo ha inviato dei propri ispettori in alcuni nostri salumifici a verificare la qualità e la sicurezza di quello che produciamo. Chissà quanti sono gli ispettori italiani che vanno a vedere le fabbriche cinesi dove si fanno i tanti prodotti che noi importiamo da loro (inclusi quelli taroccati).