Archivi categorie: igiene e sicurezza alimentare

Zoonosi alimentare: come difendersi

Come ogni anno l’EFSA , congiuntamente al ECDC (la struttura europea che si occupa delle malattie infettive), ha pubblicato il rapporto sull’andamento delle zoonosi alimentari che, come è noto, sono malattie in grado di colpire l’uomo attraverso il consumo di alimenti di origine animale infetti. Nell’Unione Europea tra queste malattie  nel 2015 la più frequente è stata la campilobatteriosi con 229.213 casi. Essa è provocata dal Campylobacter che si trova soprattutto tra i polli e nella carne di pollo. Interessante notare il suo costante aumento a partire dal 2008.

Ancora sull’olio di palma

Il 27 ottobre 2016, la Ferrero ha organizzato un Convegno in cui si è discusso dell’olio di palma. La manifestazione è iniziata con una presentazione da parte del responsabile dell’azienda cui è seguito intervento del Sottosegretario del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali. Subito dopo sono iniziate le relazioni tenute da ricercatori ed esperti provenienti prevalentemente dal mondo scientifico, che hanno affrontato l’argomento nei vari aspetti di sicurezza nutrizionale, di tecnologia alimentare e impatto ambientale.

Insalate in vaschetta, quali garanzie per i consumatori?

insalata in vaschetta

Gli alimenti di origine vegetale freschi, sono prodotti ortofrutticoli allo stato fresco, che vengono raccolti e commercializzati tal quali  senza subire processi di trasformazione. Una volta raccolti, essendo un sistema biologico vivente, continuano la loro attività fisiologica seppur con modalità differenti da quelle del vegetale ancora attaccato alla pianta e andando incontro a processi degenerativi, che variano in relazione alla natura del prodotto (foglia, frutto, radice), all’attività metabolica e alle condizioni ambientali in cui sono mantenuti.

Meglio un panino casalingo o la mensa scolastica?

panino

Il Consiglio di Stato ha affermato il diritto degli studenti a potersi portare il cibo da casa senza dover utilizzare le mense scolastiche. Indipendentemente dagli aspetti giuridici andiamo a vedere quali sono i vantaggi di questa decisione. – I genitori conoscono i gusti dei propri figli e quindi possono preparare un pranzo con il cibo di maggiore gradimento.