Bottiglie di succo d’uva a rischio di esplosione.

11 febbraio 2018

Le autorità austriche hanno segnalato al RASFF il pericolo che in bottiglie di succo di uva,  destinate al consumo da parte dei bambini, avvengono delle fermentazioni con produzione di gas. Si può quindi verificare un aumento della pressione tale da provocare lo scoppio delle bottiglie stesse; per questo motivo sono state ritirate dal commercio.