Atropina e scopolamina nei popcorn

26 maggio 2018

Le autorità di controllo tedesche hanno scoperto la presenza di atropina (6,60 ppb) e scopolamina (1,77 ppb) in “pop corn” provenienti dalla Francia. Si tratta di due sostanze allucinogene naturali che si trovano nei semi dello “stramonio” e sono in grado di provocare seri danni. Probabilmente i “popcorn” sono stati ottenuti da mais contaminato con i semi tossici.

(Segnalazione RASFF del 24.5.2018)