ANSA e tossicità acuta del Fipronil

30 agosto 2017

L’ANSA in un suo comunicato ha riportato la misura ineccepibile presa dalle Autorità di ritirare delle partite di uova di una azienda marchigiana sono state perché contenenti Fipronil che non deve essere presente in nessun modo. L’ANSA si è avventurata in una valutazione “tossicologica” che denota una profonda ignoranza di chi ha scritto il comunicato. Infatti si legge che un campione di uova contiene 0.98 mg/kg di Fipronil superiore al limite di tossicità acuta di 0.72 mg/kg. Per tossicità acuta si intende una dose in grado di uccidere almeno il 50 % dei soggetti esposti. Si tratta quindi di una castroneria colossale perché chi mangia un uovo contente 0,98 mg/kg avrebbe almeno il 50 % di possibilità di morire.