Allarmismo ingiustificato di malattia della mucca pazza nell’uomo

7 febbraio 2017

E’ stato segnalato il caso di una persona di 62 anni deceduta a Roma a causa della malattia di Creutzfeld – Jacobs. Si tratta di una malattia sporadica che in Italia colpisce in media alcune decine di persone l’anno e che non ha niente a che vedere con l’encefalopatia spongiforme bovina (mucca pazza). Fortunatamente infatti,  la malattia dei bovini è stata debellata. Inoltre tutti gli animali macellati potenziali portatori della malattia vengono controllati e si può escludere che carni di animali infetti siano messe in commercio. Ritornando al caso della persona deceduta si deve escludere ogni connessione con il consumo di carne bovina  e forse è bene evitare inutili allarmismi.