Alimenti biologici: maggiore trasparenza nelle certificazioni

18 giugno 2017

Per gli Enti di certificazione degli alimenti biologici, sono state definite delle nuove norme tendenti ad eliminare possibili conflitti di interesse tra controllati e controllori. Tra l’altro ogni cinque anni i produttori debbono cambiare ente di certificazione e i produttori non debbono avere quote di partecipazione negli Enti di certificazione. I controlli pubblici saranno ancora più rigorosi. Ci sarà quindi maggiore trasparenza.