“Affettati” vegetali al gusto di salumi.

27 ottobre 2018

In commercio ci sono dei prodotti vegetali di aspetto e di sapore simili ai salumi.  Leggendo le etichette si vede che i componenti più importanti sono glutine, farine di frumento, proteine di piselli, olio di girasole. Per colorarli si usano estratti di barbabietola o di legno di sandalo. Componenti importanti sono gli aromi di cui, conformemente alle norme vigenti, non è indicata la natura. Quindi tutto regolare. Rimane però da capire per quale motivo un prodotto vegetale debba essere “mimetizzato” da alimento di origine animale. Probabilmente si vogliono “catturare” anche consumatori non vegani.